« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

"Il teatro, come la peste, scioglie conflitti, sprigiona forze, libera possibilità, e se queste possibilità e queste forze sono nere, la colpa non è della peste o del teatro, ma della vita" A. Artaud

Le Serate Trasversali sono nate da una richiesta precisa dei nostri ospiti, maestri a loro volta d
i quello che il Teatro ha a che fare con noi e per noi, per questo dai nostri laboratori di teatro esce, come unico esito, l'Incontro che lo stesso luogo di teatro crea. Noi siamo in ogni luogo dove l'artista fortifichi questa esperienza e si metta a disposizione per contaminarci del suo sapere a riguardo, affinché le nostre azioni risentano di cultura, di tutto ciò che unisce e che non divide.

Laura






2015_30 gennaio_Barbarito|Baldoni

La grazia e la forza di Camilla Barbarito
e l’estro e la dolcezza di Guido Baldoni
daranno voce e suono al canto gentile e prezioso di Rosa Balistreri

Il 30 gennaio 2015

presso Linguaggi Creativi | Teatro
via Eugenio Villoresi 26

Van-Ghè e Linguaggi creativi in collaborazione con il Centro Diurno Conca del Naviglio e il CPM Cascina Cantalupa del Dipartimento Salute Mentale A.O San Paolo, presentano Camilla Barbarito e Guido Baldoni che daranno voce e suono al canto gentile e prezioso di Rosa Balistreri.
È all'interno della rassegna Vedo sento parlo... Gusto, rassegna che parla dello stare insieme, del piacere del cibo, della condivisione e della cultura come pratica quotidiana ed elemento fondante della salute psicofisica di ciascuno di noi (nessun "Loro").

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   •  tel 3288387575 - 0239543699

“Il tesoro di Rosa… Era la proiezione nella sua memoria di tutte le canzoni che aveva ascoltato in Sicilia, in assolate campagne o in riva al mare d’Africa che corrode col vento e la salsedine la costa di Agrigento. L’Isola cantava in Lei. Una voce affondata in radici di un canto senza tempo, vivo di immagini e di commozioni. Tutte le canzoni di Rosa costituiscono nel loro insieme un patrimonio artistico e culturale inestimabile la cui diffusione, soprattutto per le nuove generazioni  risulta di fondamentale importanza.”


alt




Per partecipare alla serata compila il modulo di iscrizione. Ricordati che prima è necessario essere associati a Van-Ghè.

design antonietta pietrobon | sviluppo tommaso zandrini | info@van-ghe.it | Privacy Policy